Riaprono gli incontri con i parenti

4 Dic, 2020 | Servizi

Siamo felici di annunciare che riprendono gli incontro con i parenti: sappiamo bene quanto è costato ai famigliari dei nostri ospiti l’impossibilità anche solo di vederli. Un dolore condiviso che, come sempre detto, avremmo cercato di lenire nel miglior modo possibile in base alle linee guida dettate da ATS, Regione Lombardia e Ministero della Salute.

Ed è proprio grazie alla tregua offerta dal calo dei contagi che Regione Lombardia, con la DGR n. 3913 dello scorso 25/11/2020, ha mantenuto si l’impossibilità di visite all’interno delle strutture di lungo degenza, ma ha altresì autorizzato gli incontri mediati da pareti vetrate.

Dal prossimo 7 dicembre, in accordo con la Direzione Sanitaria, riprenderanno così le visite programmate: la nostra équipe socio-educativa è già al lavoro per impostare il calendario e, come già fatto durante il periodo estivo, gli ospiti saranno accompagnati agli incontri dalla presenza di un Educatore, oppure dello Psicologo o dell’Assistente Sociale in modo da supportare le persone nella gestione dell’impatto emotivo.

Nei prossimi giorni tutte le famiglie saranno raggiunte dalla proposta di data e orari per incontrare i loro cari.

 

Gli spazi per l’incontro

Non si tratta ancora di poter riabbracciare i propri cari, ma di tornare ad avere la possibilità di incontrarli, vedersi e parlare con loro. Abbiamo così predisposto 2 luoghi protetti, direttamente accessibili dall’esterno e mediati entrambi da una parete.

I percorsi per raggiungerli

Entrambi i luoghi destinati agli incontri saranno raggiungibili per i famigliari a partire dall’ingresso di via Pontida. Per il primo occorrerà attraversare il Giardino della Madonnina, seguire il percorso sino alla rampa e giungere così alla porta d’ingresso che da direttamente nello spazio predisposto.

Nel caso dello spazio ricavato nel Nucleo Protetto, dopo essere entrati all’interno degli spazi della Fondazione sempre da Via Pontida, si attraverserà il Giardino Alzheimer, si seguirà anche qui il percorso sino alla rampa per giungere all’ingresso esterno della Stanza Snoezelen.

TRIAGE

Per accedere agli incontri, ogni partecipante dovrà essere munito di apposito modulo triage

Video percorso per raggiungere lo spazio incontri situato al piano rialzato

Il nostro impegno nei mesi della pandemia

Dopo l’emergenza dei primi mesi della pandemia dovuta al SARS-Cov-2 in cui tutte le risorse si sono concentrare sulla cura, a partire da mese di giugno – quando la situazione si è fatta meno drammatica – i nostri professionisti hanno investito moltissime energie nel mantenere la relazione fra Ospiti e famigliari.

Da giugno a settembre 2020 abbiamo infatti costruito con voi quasi 1.600 incontri dal vivo e, se consideriamo invece le video chiamate, nel periodo da marzo a settembre, abbiamo realizzato oltre 10.000 call.

Uno sforzo grandissimo che, però, abbiamo compiuto con forte consapevolezza che la dimensione sanitaria non è l’unica cosa che caratterizza il nostro lavoro di cura. Vi ringraziamo della pazienza e della comprensione che avete sempre mostrato in tutte quelle occasioni dove il nostro lavoro non è stato impeccabile.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le ultime notizie e gli aggironamenti sulle nostre iniziative.

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/67

Iscrizione alla Newsletter

Grazie per la tua iscrizione!