In caricate

fundati et radicati

 

La nostra mission

 

Tutte le persone manifestano dei bisogni sociali ma, in particolar modo sono quelle fragili ad avere più bisogno d’aiuto. Una persona, però, non può essere separata dalla comunità in cui vive perché la sua storia e i suoi legami sono parte integrante di essa.

L’evoluzione del contesto sociale esprime sempre di più nuovi bisogni di cura. L’invecchiamento progressivo della popolazione, le diverse forme di disabilità, la fragilità psicologica, l’aumento delle patologie croniche con la conseguente perdita di autonomia, la difficoltà ad elaborare efficaci modelli di cura famigliare, ma anche l’allentamento dei legami di comunità, rischiano di far perdere di vista la centralità delle persone e di aumentarne solitudine e sofferenze.

I veri padroni della Casa sono i nostri vecchi

Giuseppe Restelli

 Offrire servizi efficienti, però, non basta. Occorre prendersi cura delle persone e della loro comunità mettendo al centro le persone stesse, la loro storia e la loro unicità. Occorre affrontare le sfide con spirito di carità riconoscendo, molte volte, bisogni che appaiono nascosti.

Da più di 60 anni, la Fondazione Restelli è al fianco delle persone che hanno bisogno di aiuto e della loro comunità. Con i servizi di residenzialità e quelli a domicilio, i mini alloggi protetti e il Poliambulatorio offriamo una risposta ad anziani e persone fragili con l’obiettivo di supportare la loro salute e la loro autonomia. Grazie alla gestione degli spazi della Cascina Poglianasca siamo al fianco della comunità nell’offrire la cura necessaria a disabili, bambini e donne in difficoltà.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le ultime notizie e gli aggironamenti sulle nostre iniziative.

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/67

Iscrizione alla Newsletter

Grazie per la tua iscrizione!