cura del paziente cronico fondazione giuseppe restelli

Il Percorso di Cura del Paziente Cronico: la Gestione delle Cronicità

Dai primi mesi del 2018 è attivo in Lombardia un nuovo modello di presa in carico per i cittadini affetti da patologie croniche e la Fondazione Giuseppe Restelli è pronta ad affrontare questa sfida.
Il servizio che offriremo garantirà al cittadino affetto da patologie croniche una migliore accesso alle cure, un'assistenza sanitaria e sociosanitaria continuativa per fornire in questo modo una riposta semplice ad una complessa domanda di cure integrate.

Chi è il paziente cronico

È un paziente che si trova nella condizione di dover convivere nel tempo con una o più patologie che, se ben controllate, permettono una buona qualità della vita.
Le malattie croniche più diffuse sono quelle cardio-cerebrovascolari, respiratorie, oncologiche, disturbi neurologici ed il diabete.

Per una presa in carico efficace queste patologie richiedono un approccio clinico-assistenziale diverso dai tradizionali percorsi di cura.

Percorso personalizzato

Ufficializzata la scelta del suo medico gestore, il paziente dichiara la sua normale adesione al nuovo percorso di accompagnamento stringendo una sorta di "patto di cura".
Fatto ciò, viene programmato (insieme al medico) un programma annuale con gli interventi sociosanitari e sanitari necessari per un miglior controllo della sua patologia, garantendo così cure più appropriate, controlli puntuali e periodici.

Grazie alla presa in carico il paziente è accompagnato anche nella gestione di tutti gli adempimenti burocratici collegati alla patologia.
In questo modo il paziente viene sollevato, durante il percorso di cura, dallo stress e dalle preoccupazioni derivanti dalla gestione della propria cronicità, guadagnando così tempo da dedicare a se stesso e migliorando la sua qualità di vita.

Fonte: Regione Lombardia

studio medico fondazione restelli infermeria fondazione restelli